sabato 11 aprile 2009

via crucis

Stavo facendo un quadro e nel cercare il vinavil per incollare sulla tela degli oggetti ho trovato la colla per dorare, allora ho cercato l'oro e ho fatto uno due tre lavoretti e ci ho preso la mano.
Ecco i primi 17 lavori di una serie tutta in nero e oro.
A volte il nero si sbiadisce e sembra blu, è un effetto della scansioe dovuto al fatto che ho usato diversi tipi di chine che unite fanno dei riflessi particolari.

















4 commenti:

fluws ha detto...

sono il primo a lasciare un commento in questo post, lo sto scrivendo proprio adesso, e tu hai appena finito di leggerlo.

Anonimo ha detto...

non c'è bisgno che, come sempre, mi metto a criticarteli o a scriverti qui il significato che ci trovo visto che, io, come tua critica d'arte personale XD, sto già facendo in privato... e quindi posso solo dirti che aspetto i tuoi nuovi quadretti! =)

*Silvia*

Anonimo ha detto...

ora inizio a dirti per me il loro significato, oltre che in privato, anche qui, allora..

1. un'interpretazione della morte, cosa fondamentale, senza morte nn c'è vita e senza vita non c'è morte...

2,3,4. gli uomino portano le maschere a gas per nn respirare l'aria inquinata dallo Stato, dal governo e dalla politica, che oggi giorno sono sempre al primo posto nel mondo

5. sembrerebbe come se fosse la crescita di uccisioni o di morti...

6. la raccolta di qualcosa, magari potrebbe essere la raccolta di concetti che possano ampliare la mente umana

7. una bomba a mano dalla quale nasce una pianta... magari lo stop alla distruzione

8. letteralmente significa rottura veloce, magari una rottura per un cambiamento

9. per il momento lo salto... quando mi verrà in mente qualcosa lo scriverò in un'altro commento

10. allora, la testa sembra una lampadina, quindi la mente umana, il pulsante indica off, quindi potrebbe significare il fatto che gli esseri umani la maggior parte delle volte nn pensano, anzi agiscono e basta...

11. questo quadretto rappresenta il tutto e il niente, se uno si mette a fissarlo, dentro ci può vedere qualsiasi cosa, è come fissare un cielo stellato, al suo interno ci si può trovare qualsiasi figura...

12. potrebbe essere un cambiamento delle stagioni, l'inverno, cioè la neve, che spazza via l'autunno, cioè le foglie... quindi un cambiamento della vita

13. il fatto di volere registrare la vita, magari per poterla poi riviverla e rivederla per capire dove si sbaglia e per poter cambiare...

14. io in questo quadro ci vedo un sacco di figure astratte tutte diverse tra loro, ci vedo addirittura un uomo con un cappello da cow-boy... è un quadro che potrebbe servire per espandere la nostra fantasia...

15. un cielo con delle nuvole, un ghiacciaio visto dall'alto... un'altro quadro per alimentare la fantasia della persona che lo sta osservando

16. su questo ci ritornerò più avanti, perchè ancora nn ci ho trovato il significato preciso

17. questo, appena l'ho visto mi è venuta subito in mente che potrebbe essere la maschera che tutti portano, la maschera che ci fa sembrare ciò che in realtà non siamo, la maschera che indossiamo per paura o per essere accettati... quella maschera che sarebbe ora distruggere...

e con quest'ultimo commento, ho finito di parlare dei primi 17 quadretti... beh.. sembrerebbe che tu voglia il cambiamento di questo mondo, e la distruzione di tutti questi manichini, nel senso che smettano di essere ciò ke nn sono, che tolgano le maschere che portano e che inizino ad essere ciò che in realtà sono, ed a cambiare il loro modo di vivere, che nn lo copino dagli altri rendendosi banali, ma che se ne creino uno proprio e originale.

*la critica d'arte* XD

Anonimo ha detto...

Sn fantastici, sai riassumere cose molto grandi con poche linee, disegni semplici. bravo :)
°kikka°